SEO

Novità Google: Analytics 360 Suite per il web marketing

16 Aprile 2016
Paolo Sirtori Presidente & Innovation Manager
google analytics 360 marketing
Il 15 marzo 2016 il più famoso motore di ricerca, Google, ha annunciato un’importante novità: l’arrivo di Google Analytics 360. Lo ha fatto però senza rivelare troppe informazioni riguardo a queste funzioni premium. Poco più di un mese fa, il guru di Google Analytics Justin Cutroni ha parlato dell’imminente arrivo di nuovi strumenti di analisi dei dati web: software in grado di cambiare in modo drastico la misurazione e la presentazione dei dati. Tutto a vantaggio dei Web Marketing Specialist: musica per le nostre orecchie! Grazie a Google Analytics 360 sarà possibile integrare la presentazione di dati e statistiche in modo davvero semplice e completo: a partire dai “micro-momenti” offline e online alla visione complessiva della customer journey. Scopriamone i dettagli.

Cos’è Google Analytics 360?

Facciamo una premessa per inquadrare l’argomento: Google Analytics 360 sostituirà Google Analytics Premium, lo strumento con cui sinora gestivamo in modo rapido enormi quantitativi di dati online, fornendo in più l’innovativa possibilità di personalizzarne la misurazione e analizzare anche i dati degli utenti da tutti i touchpoint, anche offline. Analytics 360 [https://searchengineland.com/google-analytics-360-suite-launch-audience-dmp-244713] sarà il nuovo fulcro della Suite di Google, e si servirà del supporto degli altri sistemi e strumenti dello stesso motore di ricerca: Google AdWords, Google Search Console, Google Trends. Per scoprire tutte le funzionalità di esperienza integrata della Suite Google Analytics 360 dovremo aspettare i prossimi mesi, mentre per ora possiamo limitarci a una panoramica sulle novità degli strumenti disponibili, e capire come potremo piacere a Google d’ora in poi.

I nuovi strumenti di Google Analytics 360: utilità per il web marketing

Google Analytics 360 Suite porterà con sé una serie di strumenti di analisi dei dati assolutamente utili per il Web Marketing, poiché consentirà di tracciare un quadro completo del comportamento dei consumatori e offrirà le giuste informazioni a chi è alla ricerca di statistiche, report e insight precisi, che non parlino soltanto il linguaggio dei numeri ma che consentano anche di comprendere profondamente il pubblico di riferimento (e strutturare messaggi pubblicitari su misura sempre più precisi). Vediamoli nel dettaglio gli strumenti di analisi del nuovo Google Analytics 360 Suite:
  • La nuova piattaforma Google Audience Center 360 consentirà di organizzare e gestire i dati di DoubleClick e AdWords, integrandoli con quelli provenienti da piattaforme di terze parti. Questo consentirà di raggiungere le persone giuste nel momento giusto, attraverso un canale adeguato. Lo strumento migliore, per un web marketing che spinge sempre più in una direzione one-to-one.
  • Lo strumento di gestione centralizzata Google Tag Manager 360 per gli script di monitoraggio garantirà una più facile raccolta dei dati e una maggiore precisione attraverso alle API rafforzate.
  • Il software Google Optimize 360 permetterà di esaminare i contenuti del proprio sito web (funnel e layout) senza modifiche al codice e su determinati target di utenti. Il risultato sarà un’ottimizzazione verso le pagine, per un miglior internet surfing in base al dispositivo di accesso e al comportamento di navigazione degli utenti abituali.
  • Lo strumento di visualizzazione dati e reporting Google Data Studio 360 consentirà di presentare i dati in modo chiaro e di semplice lettura anche per i non addetti ai lavori.
  • Il sostituto di Adometry sarà Google Attribution 360. Sarà utile per analizzare i flussi di conversione dei siti web, incrociandoli con dati provenienti da altre piattaforme di analisi (canali TV, giornali etc).
Che ne dite di Google Analytics 360? Ci aiuterà a fare previsioni SEO 2016?

Condividi articolo

Metti in pratica ciò che hai letto

Richiedi la tua consulenza gratuita

Contattaci ora
blog contattaci